rotate-mobile
Cronaca Forlanini / Viale Enrico Forlanini

Proteste, cortei e scontri a Malpensa e Linate

Una quarantina i voli cancellati tra Linate e Malpensa nelle ore di sciopero

Si è chiuso alle 16 di venerdì lo sciopero dei lavoratori della Sea e della Sea Handling contro la sanzione della Ue che ha chiesto la restituzione di 360 milioni di euro.

Durante i cortei che si sono svolti in entrambi gli aeroporti milanesi, secondo quanto riferisce l'Unione sindacale di base, ci sono stati scontri a Malpensa con le forze dell'ordine e alcuni operai sono rimasti contusi.

Una quarantina i voli cancellati tra Linate e Malpensa nelle ore di sciopero.

L'agitazione, dalle 9 alle 16, era stata proclamata all'inizio del mese dalle organizzazioni sindacali per sostenere la richiesta di sospensione della decisione Ue sulla maxi multa.

Durante la manifestazione a Malpensa, presso il Terminal 2, i lavoratori si sono diretti verso la tangenziale, ma uno schieramento di polizia e carabinieri ha bloccato il corteo. C'é stato un corpo a corpo e alcuni operai sono rimasti contusi. Ubs ricorda che 'la richiesta di autorizzazione per la manifestazione era stata regolarmente presentata e nessun diniego era stato posto all'iniziativà.

Un presidio analogo si é svolto nei pressi di Linate, su viale Forlanini, ma senza incidenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Proteste, cortei e scontri a Malpensa e Linate

MilanoToday è in caricamento