menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un bus

Un bus

Pugni in faccia a un autista Atm "perchè non lo fa entrare"

Un autista Atm 57enne è stato malmenato da un giovane che ha avuto "le porte chiuse in faccia". Sul posto la polizia. Il guidatore portato al Policlinico

Un autista Atm è stato aggredito in via Ludovico il Moro la sera di martedì. Il dipendente dell'Azienda trasporti, secondo quanto è trapelato, avrebbe "chiuso le porte in faccia" a un passeggero che stava salendo sul bus in quel momento. 

L'aggressore è un giovane, indispettito perchè "non era stato fatto salire". Ne è nato un battibecco, e l'uomo ha colpito con un pugno sul viso l'autista, 57enne italiano, ferendolo. 

Il guidatore è stato portato al Policlinico, con un'ambulanza del 118 intervenuta sul posto. Sul posto la polizia per ricostruire la dinamica esatta e cercare il ragazzo violento. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento