menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Seveso

Seveso

Esondazione Seveso: pulizia straordinaria delle strade in zona Niguarda

Qualora non fosse possibile ai cittadini spostare la propria auto altrove, la Polizia locale, con un carro attrezzi al seguito delle squadre Amsa, provvederà a un temporaneo spostamento del mezzo nelle immediate vicinanze. Le vie coinvolte

È stata organizzata, con Amsa, una pulizia straordinaria delle strade che sono state invase dalle acque del fiume in seguito all'esondazione del Seveso.

Per consentire agli automezzi di pulire il fango è necessario che le carreggiate siano liberate dalle auto in sosta. Qualora non fosse possibile ai cittadini spostare la propria auto altrove, la Polizia locale, con un carro attrezzi al seguito delle squadre Amsa, provvederà a un temporaneo spostamento del mezzo nelle immediate vicinanze.

"Questa operazione non costituirà un onere per i cittadini né verrà comminata alcuna sanzione", si legge in una nota di Palazzo Marino. Per facilitare lo spostamento delle auto nelle strade interessate dalla pulizia straordinaria verrà sospeso il pagamento all’interno delle strisce blu. La pulizia straordinaria comincia giovedì sera dalle 22, con le vie: Racconigi, Moncalieri, Valmaira da Cherasco a Valfurva, Suzzani da Ca’ Granda a Racconigi, Abazia, Latisana, Budua, Ragusa, Slataper da Zara a Arbe, Montalbino, Largo Vulci, Airolo da Taormina a Vulci. Prosegue venerdì sera, sempre alle 22, con le vie: Curzola, Veglia da Desio a Marche lato civici dispari, Val Daone, Ciriè, Demonte, Largo Desio, Zocchi. La pulizia straordinaria continuerà domenica sera, 13 luglio, alle 22 in Piazza Istria parte centrale e nelle vie Ala, Guarini, Lussino, Lussino Piccolo, De Gasperis, Valfurva

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    A Milano lo stabile sgomberato ma "rioccupato in dieci minuti"

  • Coronavirus

    Bollettino coronavirus, i dati di giovedì 6 maggio a Milano e in Lombardia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento