menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Milano, ingoia la cocaina per evitare l'arresto: finisce in manette insieme a due complici

I poliziotti in moto, durante il servizio di controllo del territorio in Corso Venezia, hanno individuato una vettura parcheggiata con quattro uomini all'interno e li hanno fermati

Uno dei pusher ha ingerito alcuni ovuli di cocaina durante la perquisizione. Li ha espulsi dopo il ricovero in ospedale e alla fine è stato arrestato, insieme ad altri due suoi 'colleghi'. Mercoledì pomeriggio, gli agenti delle Nibbio dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico hanno arrestato tre cittadini marocchini, uno di 32 e due di 39 anni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente in concorso e resistenza a Pubblico Ufficiale.

I poliziotti in moto, durante il servizio di controllo del territorio in Corso Venezia, hanno individuato una vettura parcheggiata con quattro uomini all'interno e hanno proceduto alla perquisizione. Alla vista degli agenti, uno di loro è subito scappato ed è stato poi bloccato in Piazzale Loreto mentre gli altri, a seguito di perquisizione, hanno opposto resistenza.

Nel vano contenitore della portiera destra della vettura, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato 3,5 grammi di cocaina suddivisa in quattro involucri e, nelle tasche dei pantaloni dei fermati, hanno trovato oltre 1.300 euro in contanti. Durante le fasi di controllo degli agenti, uno dei pusher, ha ingerito degli involucri contenente cocaina che sono stati espulsi dopo che l'uomo è stato trasportato all'Ospedale Fatebenefratelli. Infine, i poliziotti hanno indagato in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente in concorso il quarto uomo, un cittadino marocchino di 30 anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Come sarà il nuovo piazzale Loreto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento