Rubano i vestiti ai poveri dal cassonetto per gli abiti usati

Arrestati due marocchini

Sono stati sorpresi mentre asportavano indumenti da un contenitore per la raccolta dell'Associazione Onlus "Voglia di Vivere", e sono stati arrestati dai carabinieri.

E' accaduto a Cesate, in provincia di Milano, dove un militare libero dal servizio, vedendo la scena, ha richiesto l'intervento dei colleghi in uniforme che, giunti sul posto, hanno fermato 2 marocchini R.M., classe 80 e C.A., classe 71, residenti a Cesate che stavano svuotando il contenitore riempiendo di vestiti un furgone di loro proprieta' parcheggiato nelle vicinanze.

Colti in flagranza, i due sono stati arrestati e trattenuti in attesa del rito direttissimo previsto per questa mattina al Tribunale di Milano (fonte: adnkronos).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, spacca vetrata all'Esselunga e cerca di rubare i soldi dalle casse: preso

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • Bresso (Milano), due agenti della polizia locale accoltellati: uno è grave

  • Coronavirus, dal 27 novembre la Lombardia vuole diventare zona arancione. Cosa cambia

  • Violenza sessuale a Milano, ragazza stuprata dal cugino del padre: "Se parli ti taglio la testa"

Torna su
MilanoToday è in caricamento