Raccolta differenziata, la classifica Legambiente: primo è Calvignasco

In provincia di Milano "vincono" Calvignasco e Nerviano, ma sono molto lontani dalle prime posizioni nazionali

Calvignasco

La Lombardia non è messa bene nella classifica nazionale dei comuni "ricicloni" stilata da Legambiente. Secondo l'associazione ambientalista, a riciclare e differenziare i rifiuti per più del 65% del totale è circa il 16% dei comuni italiani (1.293) per un totale di quasi otto milioni di cittadini (13% della popolazione). La classifica, per la cronaca, è stata vinta per il quarto anno consecutivo da Ponte nelle Alpi, comune di quasi 10mila abitanti in provincia di Belluno.

La Lombardia è quinta per concentrazione di comuni che riciclano, dietro a Veneto, Friuli, Trentino e Marche e prima di Piemonte e Campania. Milano è comunque ben messa perché, pur non entrando nella classifica (occorre almeno il 65% di raccolta differenziata), in alcuni quartieri segna già una quantità di rifiuti differenziati sopra la metà del totale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella provincia di Milano entrano in classifica 43 comuni, quasi tutti medio-piccoli. Il primo è Calvignasco, 1.200 abitanti, con una percentuale di differenziata del 78,78%. In classifica generale Calvignasco è nella 216sima posizione (era oltre la 400sima nel 2012). Secondo posto per Nerviano, 17mila abitanti, con un indice del 74,60%. Tra i comuni più grandi troviamo Gorgonzola (decimo), Lainate (sedicesimo), Arese (diciannovesimo), Cernusco (ventiseiesimo) e Magenta (ventottesimo).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Coronavirus, distanziamento al ristorante: in Lombardia regole diverse ed è polemica

  • Bollettino coronavirus Lombardia e Milano: solo 8 contagi a Milano, 620 positivi in meno in Lombardia

  • Bollettino Lombardia martedì 19 maggio: sempre più guariti, ma risalgono morti e contagi

  • Incidente in viale Monza, travolto e ucciso da un'auto mentre cammina sul marciapiede

Torna su
MilanoToday è in caricamento