Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Via Elsa Morante

Ragazzina di sedici anni in coma etilico dopo una serata sui Navigli: è grave in ospedale

La giovane stava tornando a casa dopo una serata sui Navigli e si è sentita male all'altezza di un parco pubblico in via Morante a Corsico. I soccorritori l'hanno trovata in coma etilico

La ragazza è stata portata al San Paolo - Foto repertorio

Quando sono arrivati i soccorritori lei non aveva già più la forza per parlare o rispondere. Occhi semichiusi, nessun cenno di vita e corpo “abbandonato” sull’erba del parchetto. Una ragazzina di sedici anni, italiana, è stata soccorsa all’una della notte del 16 agosto dopo aver accusato un malore a causa, sembra, di un abuso alcolico. 

La giovane si è sentita male mentre si trovava a passare dal parco di via Elsa Morante a Corsico. Gli amici, che con lei avevano trascorso una serata sui Navigli evidentemente sopra le righe, hanno immediatamente telefonato ai genitori della giovane e chiesto l’intervento del 118.  

I soccorritori, arrivati a bordo di un’ambulanza, hanno trovato la sedicenne in un - riferiscono a MilanoToday- “stato di importante alterazione alcolica, con sintomi da coma etilico”. 

La giovane è stata quindi subito portata in codice rosso all’ospedale San Paolo, potenzialmente - soprattutto a causa della giovane età - in pericolo di vita. Dopo una notte in ospedale e, dopo alcuni trattamenti dei medici, martedì mattina la sedicenne stava già meglio ma è stata comunque trattenuta sotto osservazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzina di sedici anni in coma etilico dopo una serata sui Navigli: è grave in ospedale

MilanoToday è in caricamento