rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Cronaca Stazione Centrale / Piazza Duca d'Aosta

Ragazza chiede 'aiuto' a due uomini: loro la rapinano e buttano a terra

Vittima una 19enne. I rapinatori le hanno portato via il telefono

Lei aveva chiesto una mano, loro l'hanno aggredita e scippata. Una ragazza di 19 anni, una giovane italiana, è stata rapinata verso le 23 di lunedì sera a Milano da due uomini poi fuggiti, che le hanno portato via il cellulare. 

Stando a quanto ricostruito dagli agenti, è stata proprio la giovane ad avvicinarsi ai due, in piazza Duca d'Aosta, per chiedere loro un'informazione. I rapinatori, fingendo di volerla aiutare, le hanno però strappato il telefono dalle mani e, quando lei ha reagito, l'hanno spinta a terra con violenza e sono scappati. 

Un blitz molto simile era avvenuto mezz'ora prima in via Eustachi. Lì a finire nel mirino dei malviventi - in due, entrambi con felpa nera addosso e cappuccio in testa - è stata una 61enne che stava portando a spasso il cane. Sorpresa alle spalle, la donna è stata buttata sull'asfalto e derubata dal telefono. Entrambe le vittime non hanno avuto bisogno dell'intervento dei soccorritori del 118. Sulle rapine indaga la polizia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazza chiede 'aiuto' a due uomini: loro la rapinano e buttano a terra

MilanoToday è in caricamento