rotate-mobile
Cronaca Garibaldi / Corso Como

Ragazzina rapinata in corso Como: minacciata con un coltello da due uomini

La rapina alle 4 della notte. Vittima una 17enne svizzera

Minacciata e scippata. Una ragazza di 17 anni, cittadina svizzera, è stata rapinata nella notte tra sabato e domenica in corso Como, il cuore della movida di Milano che più volte negli ultimi tempi ha fatto i conti con episodi di violenza e criminalità. 

A entrare in azione, stando a quanto finora ricostruito dalla questura, sarebbero stati due uomini, descritti dalla vittima come nordafricani. Poco dopo le 4, i due avrebbero avvicinato la giovane che era seduta fuori da un locale e le avrebbero portato via la borsetta con all'interno l'iPhone, documenti e altri effetti personali. Appena la 17enne ha cercato di reagire, i due le avrebbero mostrato un coltello e si sarebbero quindi allontanati, riuscendo a far perdere le proprie tracce. 

La stessa ragazza, che fortunatamente non ha avuto bisogno dell'intervento dei medici, ha poi fornito la propria versione agli agenti, che stanno cercando ora tracce utili per identificare i rapinatori. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzina rapinata in corso Como: minacciata con un coltello da due uomini

MilanoToday è in caricamento