rotate-mobile
Cronaca Bicocca / Piazzale Egeo

Writers travolti da un treno tra Greco e Sesto: 19enne morto sul colpo, ferito il compagno

I due ragazzi stavano facendo un graffito, trovate sul posto undici bombolette spray: un atto di vandalismo, è vero, ma non doveva finire così

La pioggia battente, il buio della notte e l'adrenalina a mille. Ingredienti di un cocktail mortale che è costato la vita a un ragazzo e la gamba a un altro. Non doveva finire così. Dovevano fare il loro graffito sul muro vicino ai binari e poi dovevano tornare a casa. Era questo il progetto. Non hanno tenuto conto di un elemento fondamentale: i treni che sfrecciano ad alta velocità senza lasciare possibilità di scampo a chi incontrano tra i binari lungo la loro corsa.

Mercoledì sera, verso le ventidue, com'era già successo in passato, è accaduto di nuovo: due writers sono stati travolti tra le stazioni di Milano Greco Pirelli e Sesto Fs, altezza via Venezia di Sesto San Giovanni. Uno, Naryshev Svyatoslav, di appena diciannove anni, è deceduto sul colpo. Si tratta di un cittadino italiano, residente a Sesto, anche se nato in Russia.

GUARDA IL VIDEO

vigili_fuoco_video

L'altro ragazzo,  Gabriele Giacobbe, italiano, nato a Monza vent'uno anni fa, ha riportato una frattura biossea alla gamba destra ed è stato trasportato in codice giallo al Niguarda, dove gli hanno dato venticinque giorni di prognosi. Sono state le sue urla disperate ad attirare l'attenzione dei residenti del quartiere Vittoria. Sono loro a chiamare i soccorritori perché il macchinista non si è accorto di nulla.

"Al momento non si è ancora riusciti a risalire con precisione al treno investitore", spiegano dalla questura di Milano. I due ragazzi stavano facendo un graffito, trovate sul posto undici bombolette spray: un atto di vandalismo, è vero, ma non doveva finire così.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Writers travolti da un treno tra Greco e Sesto: 19enne morto sul colpo, ferito il compagno

MilanoToday è in caricamento