Cronaca Lorenteggio / Via Angelo Inganni

Carabiniere libero dal servizio blocca uno scippatore 16enne sulla metro rossa: il fatto

Il giovanissimo è stato bloccato ma poi, visto che non aveva precedenti è stato 'liberato'

Repertorio

Un ragazzino moldavo di 16 anni è indagato a piede libero dopo essere stato fermato da un carabiniere fuori servizio in metro. Il giovanissimo aveva appena scippato il cellulare ad una donna romena di 22 anni.

Il furto è avvenuto lunedì sera su un treno della linea rossa milanese, la M1, all'altezza della fermata Inganni. Le urla della vittima hanno attirato l'attenzione del militare, di servizio al Senato della Repubblica.

Il giovanissimo è stato bloccato ma poi, visto che non aveva precedenti penali è stato 'liberato' - ma resta indagato - dall'autorità giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabiniere libero dal servizio blocca uno scippatore 16enne sulla metro rossa: il fatto

MilanoToday è in caricamento