Fermata feroce baby gang: pestavano a sangue i loro coetanei e compagni

Il gruppetto, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, è formato da due 13enni, due 14enni, un 15enne e un 16enne

Carabinieri

Una baby gang con ragazzini dai 13 ai 16 anni è stata fermata nei pressi di un campo di basket vicino a una scuola media in via Bianca Milesi, nel quartiere Baggio, dopo aver pestato a sangue altri due ragazzini.

Tutti minorenni, sono stati deferiti all'autorità giudiziaria. Le vittime sono due ragazzini di 13 e 14 anni: il primo ha rimediato una prognosi di 7 giorni, mentre il secondo, aggredito per aver difeso l'amico nei giorni precedenti, ne avrà per 20. Tra l'altro, ha perso un dente, rotto a botte durante l'aggressione della baby gang che li aveva presi di mira.

Il gruppetto, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, è formato da due 13enni, due 14enni, un 15enne e un 16enne. Nati in Italia, sono di famiglie nordafricane e sudamericane. Filippini sono invece i due ragazzini feriti. Tutti frequentano la stessa scuola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo quanto accertato dai militari della stazione Milano San Cristoforo, le aggressioni non sarebbero motivate però da questioni razziali o di altra natura discriminatoria. I due episodi sono avvenuti nel pomeriggio del 27 febbraio e del 17 marzo. E le indagini sono iniziate dopo la denuncia delle madri dei due ragazzi picchiati e sono state svolte in collaborazione con la scuola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Covid, nuova ordinanza sulle mascherine in Lombardia: quando è obbligatoria, quando no

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Coronavirus, nuovo decreto su mascherine, discoteche e voli: che cosa (non) cambia dal 14 luglio

Torna su
MilanoToday è in caricamento