Milano, ragazzino di 17 accoltellato con un coccio di bottiglia al collo per strada: è grave

Sul posto sono arrivati i carabinieri del Nucleo Radiomobile. Si stanno sentendo i testimoni

Repertorio

Paura per un 17enne domenica sera a Milano, il giovanissimo è stato accoltellato al collo con il coccio di una bottiglia durante una lite scoppiata in strada per motivi che per i carabinieri sono ancora tutti da verificare.

Il ragazzo, stando a quanto riferito dall'Azienda regionale emergenza urgenza che è intervenuta con ambulanza e automedica, è in condizioni gravi ma non dovrebbe essere in pericolo di vita. La richiesta d'aiuto al 112 è arrivata poco prima delle 21. I due equipaggi di soccorritori hanno trasportato il 17enne, di origine sudamericana, al San Carlo in codice rosso.

Del suo aggressore non c'erano più tracce. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri del Nucleo Radiomobile per cercare di dare un volto e un nome al violento. Fondamentale sarà la testimonianza del 17enne ma si sta verificando anche la presenza e i racconti dei passanti e l'eventuale presenza di telecamere nella zona di quello che si configura come un tentativo di omicidio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Violenza sessuale a Milano, ragazza stuprata dal cugino del padre: "Se parli ti taglio la testa"

  • Milano diventa città "smoke free": sigarette all'aperto vietate, si fuma solo in 'luoghi isolati'

Torna su
MilanoToday è in caricamento