rotate-mobile
Cronaca Lainate

Il vicino fa troppi schiamazzi: gli suona alla porta e lo accoltella

Fermato per tentato omicidio un 41enne

Un italiano, 41enne nullafacente e con precedenti, è stato arrestato dai carabinieri di Solaro per tentato omicidio.

Il fatto è avvenuto a Lainate (Milano). Secondo quanto riportato dalle forze dell'ordine, infatti, venerdì sera intorno alle 23.30 ha litigato con il vicino di 24 anni. Secondo l'aggressore, il 24enne stava facendo troppo rumore. Una volta arrivato alla sua porta, prima ha iniziato un litigio verbale, poi si è passati alle vie di fatto. Qui ha tirato fuori un coltello e l'ha colpito prima al gluteo e poi all'addome. La vittima, in un lago di sangue, è riuscita a dare l'allarme e a chiamare i carabinieri. 

Il ferito, trasferito all'ospedale di Garbagnate Milanese, è in prognosi riservata ma non sarebbe in pericolo di vita. L'aggressore è invece ora nel carcere di San Vittore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il vicino fa troppi schiamazzi: gli suona alla porta e lo accoltella

MilanoToday è in caricamento