rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Solaro / Via G. Mazzini

Litiga con la madre e si lancia dal balcone per fuggire, grave

Il ragazzo ha fatto un volo di 5 metri, è stato trasportato all'ospedale Nigurada

Un ragazzino di 14 anni ha cercato di scappare di casa, dopo un litigio con la madre, lanciandosi dal balcone. Succede a Solaro in provincia di Milano, martedì mattina. 

La madre, in preda al panico, teme il peggio, telefona il 118. Per fortuna, l'adolescente riporterà 'solo' la frattura del femore.

Poteva davvero diventare una tragedia. Il giovane, infatti, ha fatto un volo di almeno 5 metri. Pensava di scappare dall'abitazione, al secondo piano di un edificio, scivolando giù con l'aiuto del pluviale, senza difficoltà ma è caduto.

Trasportato in elicottero al Niguarda, il ragazzo se l'è cavata con un gesso alla gamba e, forse, un rimprovero maggiore da parte dei genitori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litiga con la madre e si lancia dal balcone per fuggire, grave

MilanoToday è in caricamento