rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Paderno Dugnano / provinciale Rho-Monza

Paderno Dugnano: ragazzo di 16 anni cade da sei metri di altezza

E' successo giovedì 23 ottobre

Un ragazzo di 16 anni, il pomeriggio di giovedì 23 ottobre, è caduto dal tetto di un capannone a Paderno Dugnano (Milano).

È ricoverato all'ospedale di Legnano, le sue condizioni erano gravissime, adesso, dicono i medici, sono stabili. Insieme al suo gruppo di amici era entrato nell'area industriale abbandonata ex Scaltrini per "sconfiggere la noia".

Secondo quanto raccontato dai ragazzi e quanto emerso dalla ricostruzione dei carabinieri di Desio, il primo a saltare da una parte all'altra del tetto non sarebbe stata la vittima, ma un suo amico che accortosi della stabilità molto precaria del tetto avrebbe cercato di scoraggiare il 16enne a saltare.

Purtroppo la lamiera ha ceduto e invece di saltare il ragazzo è precipitato a terra da un'altezza di sei metri.

Gli amici hanno chiamato i soccorsi: un elisoccorso ha trasportato il ferito all'ospedale di Legnano. Adesso la procura di Monza sta investigando per capire meglio le dinamiche dell'accaduto e per accertarsi che l'area fosse stata segnata con avvertenze di pericolo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paderno Dugnano: ragazzo di 16 anni cade da sei metri di altezza

MilanoToday è in caricamento