menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Milano, 16enne trovato ferito in strada: "Mi hanno colpito con un coccio di bottiglia"

L'aggressione verso l'1. Il giovane ha detto di essere stato ferito da uno sconosciuto

Misteriosa aggressione nella notte tra mercoledì e giovedì a Milano, dove un ragazzino di 16 anni - di nazionalità spagnola - è stato trovato ferito in strada, in viale Molise. L'allarme è scattato pochi minuti prima dell'1 e sul posto sono intervenuti gli equipaggi di un'ambulanza e un'auto medica del 118 e i carabinieri. 

Il 16enne, che presentava due ferite alla schiena e al braccio, è stato medicato e poi accompagnato al Policlinico in codice giallo: fortunatamente i fendenti non sono andati in profondità e le sue condizioni - nonostante lo spavento iniziale - non destano particolari preoccupazioni. 

Il ragazzo, che era visibilmente ubriaco, ha spiegato ai militari di essere stato aggredito alle spalle da uno sconosciuto, che lo avrebbe colpito con un coccio di una bottiglia di vetro sferrando due "coltellate" per poi scappare. Al momento, stando a quanto appreso, i carabinieri stanno cercando riscontri al racconto del 16enne per cercare di dare un volto al presunto aggressore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento