Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Città Studi / Via Carlo Valvassori Peroni

Il ragazzo che entra di notte in una palestra (con gli amici) e si spacca entrambe le gambe

L'incidente alle 2 di notte da Zero Gravity in via Valvassori Peroni

L'esterno della palestra dove si sono introdotti i ragazzi

Due gambe rotte e un ricovero d'urgenza in ospedale. È finita così la bravata di un ragazzino di 19 anni, un giovane italiano, che nella notte tra domenica e lunedì si è introdotto nell'area della palestra Zero Gravity. 

Stando a quanto ricostruito e riferito dalla questura, il 19enne era in compagnia di almeno altri otto ragazzi e tutti insieme avrebbero iniziato a saltare sui tappeti elastici nella struttura. Proprio dopo un salto, il giovane sarebbe atterrato male e a quel punto gli amici avrebbero chiesto aiuto al 112, con la chiamata d'urgenza che è arrivata verso le due di notte.

Soccorso, il ragazzo è stato trasportato in codice rosso al pronto soccorso del Niguarda: nell'incidente ha riportato la frattura di tibia e perone di entrambe le gambe. Tutti i giovani identificati rischiano una denuncia per essersi introdotti nell'area della palestra. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ragazzo che entra di notte in una palestra (con gli amici) e si spacca entrambe le gambe

MilanoToday è in caricamento