menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Precipita dal terzo piano mentre è in casa con gli amici, gravissimo

Indagano gli uomini della questura, presenti sul posto con le Volanti, la Scientifica e la Mobile

Un ragazzo di 23 anni è volato giù da una finestra al terzo piano di palazzina in via Cascina Corba, zona Inganni a Milano. Sull'episodio, avvenuto intorno alle 18 di venerdì, stanno indagando gli uomini della questura: presenti sul posto con le Volanti, la Scientifica e la Squadra Mobile. Nell'abitazione dove si trovava il giovane sono stati infatti trovati altri quattro uomini e tutti erano vistosamente ubriachi. A ricostruire il fatto è la centrale operativa di via Fatebenefratelli, anche se le indagini sono tuttora in corso.

Ragazzo precipita da una finestra in un palazzo

La prima richiesta d'aiuto arriva al 118 alle 18 esatte. Il corpo del 23enne, un cittadino filippino, era sul suolo dopo un volo di una decina di metri. Privo di sensi. Due equipaggi dell'Azienda regionale emergenza urgenza, su ambulanza e automedica, lo hanno subito soccorso e trasportato d'urgenza all'ospedale San Carlo. Le condizioni del giovane asiatico sono molto delicate e la prognosi è riservata.

Anche in ragione dello stato alterato dei membri del gruppetto di connazionali che si trovava in casa con il 23enne, la polizia sta indagando a fondo per capire la dinamica della caduta. Tutte le ipotesi sono al vaglio degli investigatori, che non vogliono lasciare nulla al caso: dall'incidente al possibile gesto estremo da parte del giovane. Nei giorni scorsi, una ragazza di 23 anni era morta a Milano dopo un volo "misterioso" da una finestra di un hotel cinque stelle in Centro.

Dove e come chiedere aiuto

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 02 2327 2327 (servizio attivo tutti i giorni dalle 10 alle 24) oppure puoi metterti in contatto con loro attraverso la chat di Whatsapp al numero 345 036 1628 (servizio attivo tutti i giorni dalle 18 alle 21). Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero 06 77208977 (costi da piani tariffari del tuo operatore), un servizio attivo tutti i giorni dalle 13 alle 22.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Politica

    Ddl Zan, ottomila persone all'Arco della Pace: "Approvate in fretta la legge"

  • Coronavirus

    Bollettino covid: a Milano e in Lombardia in calo i positivi e i ricoverati negli ospedali

  • Sport

    I tifosi dell'Inter accolgono la squadra campione d'Italia a San Siro

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento