rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca Peschiera Borromeo

A 16 anni, sparisce e vaga nel Milanese per cinque giorni

Trovato sano e salvo dalla prontezza di alcuni carabinieri del Battaglione Lombardia un giovane scomparso da Peschiera: stava camminando in corso Como

Si era allontanato da casa sua, nella zona di Peschiera Borromeo, da giorni. Da cinque giorni, per l'esattezza. I genitori non avevano più avuto sue notizie, ma alla fine è stato ritrovato sano e salvo nella zona della movida notturna in corso Como.

Si tratta di un 16enne che è stato rintracciato dai carabinieri del Battaglione Lombardia che, nella serata del 22 febbraio, stavano pattugliando la zona a piedi. L'adolescente è stato quindi riaccompagnato a casa dai suoi genitori che hanno tirato un sospiro di sollievo.

E' stato proprio uno dei militari in pattuglia a piedi a notare all'esterno di un locale, in mezzo a tanti giovani, un volto che gli era famigliare. Un viso che aveva visto poco prima sulla foto segnaletica dopo che erano state diramate le ricerche in tutta la città in seguito alla segnalazione dei genitori.

Il giovane infatti cinque giorni prima era uscito di casa e non vi aveva fatto più ritorno. I militari si sono quindi avvicinati al ragazzo e hanno iniziato a parlare amichevolmente, poi lo hanno identificato scoprendo che si trattava della persona scomparsa che stavano cercando.

Ma i carabinieri hanno anche cercato di approfondire cosa fosse accaduto di preciso, e il 16enne avrebbe spiegato di essersi allontanato da casa per problemi di conflitti familiari. Alla fine però ha seguito i militari senza esitare ed è stato riaccompagnato a casa sano e salvo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A 16 anni, sparisce e vaga nel Milanese per cinque giorni

MilanoToday è in caricamento