Cronaca Porta Magenta / Via Gian Battista Vico

Detenuto si suicida a San Vittore: ragazzo di 20 anni trovato morto impiccato in carcere

Sono subito intervenuti i soccorritori ma non hanno potuto fare altro che costatare il decesso

San Vittore

Per lui non c'era già nulla da fare quando sono arrivati i soccorritori del 118. Non respirava più e il suo cuore aveva smesso di battere. Si era suicidato. Ennesimo dramma all'interno delle mura carcerarie milanesi, questa volta a San Vittore. Martedì sera un giovane detenuto, un ragazzo marocchino di appena 20 anni, si è tolto la vita impiccandosi.

Il suo cadavere è stato rinvenuto attorno alle 22. Sul posto, via Gian Battista Vico, sono subito intervenuti i soccorritori con ambulanza e automedica ma non hanno potuto fare altro che costatare il decesso. Il ragazzo in carcere per rapina e doveva scontare la pena fino al 2020: si è impiccato nel bagno della sua cella, nel V Reparto detentivo.

"Un detenuto che si toglie la vita in carcere è una sconfitta dello Stato e dell'intera comunità", le prime parole del segretario generale del Sindacato autonomo polizia penitenziaria, Sappe, Donato Capece.

Il segretario regionale della Lombardia Alfonso Greco: "Nonostante il tempestivo intervento dell’agente di polizia penitenziaria, non è stato purtroppo possibile salvargli la vita. Un gesto grave, che lascia in noi amarezza e sgomento". Greco evidenzia un pronunciamento del Comitato nazionale per la Bioetica che ha sottolineato come “il suicidio di un detenuto costituisce solo un aspetto di quella più ampia e complessa crisi di identità che il carcere determina, alterando i rapporti e le relazioni, disgregando le prospettive esistenziali, affievolendo progetti e speranze. La via più netta e radicale per eliminare tutti questi disagi sarebbe quella di un ripensamento complessivo della funzione della pena e, al suo interno, del ruolo del carcere”.

Capece, inoltre, ricorda che “sabato si era tolto la vita un detenuto a Regina Coeli a Roma, domenica un detenuto di Terni. E questo nuovo drammatico suicidio di un altro detenuto evidenzia come i problemi sociali e umani permangono nei penitenziari".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Detenuto si suicida a San Vittore: ragazzo di 20 anni trovato morto impiccato in carcere

MilanoToday è in caricamento