Ragazzo di 26 anni ucciso da un treno sulla linea Milano - Pavia: si indaga sulla dinamica

Dopo l'investimento mortale, la linea Milano-Pavia è rimasta interrotta all'altezza di Giussago

Repertorio

Dramma sulla linea Milano - Pavia, dove un treno ha travolto e ucciso un ragazzo di 26 anni, poco dopo le 21.30 di domenica.

L'incidente è avvenuto nel territorio comunale di Giussago (Pavia) non lontano dalla stazione di Certosa (Pavia). Sul posto sono intervenuti i medici del 118, ma non hanno potuto far altro che constatare l'avvenuto decesso del 26enne.

Sul caso indagano i carabinieri che al momento non escludono alcuna ipotesi: né quella dell'incidente, né quella del gesto volontario.

Linea interrotta dopo l'incidente mortale

Dopo l'investimento mortale, la linea Milano-Pavia è rimasta interrotta all'altezza di Giussago (Pavia), prima di riprendere regolarmente in tarda serata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dove e come chiedere aiuto

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 199 284 284 oppure online (qui), dalle 10 alle 24. Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero verde gratuito 800 86 00 22 da telefono fisso o al numero 06 77208977

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: lockdown totale per Milano e la Lombardia? Fontana smentisce

  • Anche a Milano esplode la rabbia, rivolta anti Dpcm: molotov, bombe e assalto alla regione

  • Mara Maionchi ricoverata per coronavirus a Milano

  • Follia a Il Centro di Arese, fratelli aggrediscono i carabinieri: "Infame, adesso ti taglio la gola"

  • Lombardia, nuova ordinanza: confermato il coprifuoco, recepite le regole del Dpcm

  • Bollettino coronavirus: 5mila contagi in Lombardia, boom di ricoveri. Ecco la situazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento