Cronaca Duomo / Via Broletto

Maltempo, rami cadono sui binari del tram: circolazione in tilt

Mattinata difficile per la circolazione dei tram. Quattro linee sono state costrette a deviare o a interrompere la tratta prima del capolinea. I dettagli

Disagi per i tram lunedì mattina - FOTO REPERTORIO

Notte “movimentata”. E mattina complicata. 

Milano continua a fare i conti con i disagi causati dall’ondata di maltempo che si è abbattuta sulla città nella notte di domenica e nelle prime ore di lunedì. 

Ad accusare i problemi maggiori, lunedì mattina, è stata la circolazione dei tram, con i macchinisti che - in diverse zone - hanno dovuto fare i conti con rami caduti sulle rotaie. Quattro le linee che sono state costrette a deviare dal percorso abituale o a terminare prima le corse. 

Il tram 14, segnala Atm su Twitter, ha deviato per più di un’ora da via Broletto a via Cenisio, con bus sostitutivi nella tratta non percorsa. Corse “monche”, invece, per il tram 12, che è stato costretto a fermarsi in via Procaccini. 

Stessa sorte per il 4, arrivato fino a piazzale Baiamonti, e per il 2, che ha deviato da Baiamonti a Cusani, con bus sostitutivi presenti in zona. 

Poco dopo le 11.30, a quasi due ore dai primi disagi, la circolazione è ripresa regolarmente con leggeri rallentamenti. 

Nella notte, invece, a causare i maggiori disagi erano stati gli allagamenti che avevano interessato strade e cantine. I vigili del fuoco hanno portato a termine oltre centocinquanta interventi, mentre la polizia locale ha chiuso al traffico alcuni sottopassaggi. 

Durante il temporale, era stata emanata anche una preallerta per il livello del fiume Seveso. Preallerta poi, fortunatamente, rientrata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, rami cadono sui binari del tram: circolazione in tilt

MilanoToday è in caricamento