Cronaca Duomo / Corso Vittorio Emanuele II

Il ragazzo che cerca di rubare una maglia all'Adidas "armato" di estintore

La tentata rapina lunedì pomeriggio. Un 23enne arrestato, denunciato il complice

Tutto per una maglia. Un ragazzo di 23 anni, cittadino tunisino, è stato arrestato lunedì pomeriggio in corso Vittorio Emanuele a Milano dopo aver cercato di rubare una maglietta all'interno dell'Adidas store. Il giovane, in compagnia di un amico, è entrato nel negozio e dopo aver fatto un giro tra le corsie ha cercato di uscire con una t-shirt da 100 euro senza passare dalle casse. 

Il tentativo dei due non è sfuggito all'addetto alla sicurezza, che è riuscito a bloccare il 23enne, che per tutta risposta lo ha aggredito con un estintore per guadagnarsi la fuga. Il 23enne è stato poi arrestato dai carabinieri del nucleo Radiomobile con l'accusa di tentata rapina impropria. Il complice - un 22enne, anche lui tunisino - è invece stato rintracciato poco lontano dagli stessi militari ed è stato indagato a piede libero. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ragazzo che cerca di rubare una maglia all'Adidas "armato" di estintore
MilanoToday è in caricamento