rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Cronaca Turro / Via Policarpo Petrocchi

L'uomo che rapina un'auto per andare a rapinare una farmacia

Il doppio blitz tra lunedì e martedì. Fermato un 38enne

L'auto il lunedì sera. La farmacia il martedì pomeriggio. Un uomo di 38 anni, un cittadino italiano con precedenti, è stato indagato nelle scorse a Milano dopo aver messo a segno una doppia rapina in zona Crescenzago. 

Il primo raid è avvenuto proprio lunedì sera, quando ha aggredito alle spalle una donna che stava entrando in macchina, l'ha spinta a terra ed è scappato con il veicolo. Nel pomeriggio successivo, verso le 15, a bordo della stessa auto - una Toyota Yaris - ha raggiunto la farmacia di via Petrocchi e ha fatto irruzione nel locale con un coltello in pugno. Dopo aver minacciato la titolare, una 25enne, con la lama, l'ha costretta a consegnargli i 300 euro di fondo cassa ed è poi fuggito.

La stessa vittima ha subito dato l'allarme alla polizia, riuscendo a riferire agli agenti anche parte della targa della macchina su cui era scappato il rapinatore. Da lì le volanti hanno accertato che con ogni probabilità si trattava dello stesso malvivente entrato in azione la sera precedente. La sua fuga è finita un paio di ore dopo in via Bengasi, dove è stato rintracciato e bloccato. Il 38enne è stato denunciato a piede libero per il doppio blitz. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'uomo che rapina un'auto per andare a rapinare una farmacia

MilanoToday è in caricamento