rotate-mobile
Cronaca Cenisio Monumentale / Piazza Diocleziano

Ragazzo rapinato dopo il prelievo al bancomat: pistola al fianco, via i soldi e l'auto

In manette i tre rapinatori, fermati dalla polizia a Milano poco dopo il "colpo". La storia

Hanno puntato la pistola al fianco della loro preda designata. Hanno intimato a sua mamma di scendere immediatamente dall'auto. E poi si sono dati alla fuga, convinti di averla fatta franca. Ma, purtroppo per loro, si erano dimenticati un "particolare" fondamentale, un cellulare, che alla fine li ha incastrati. 

Tre uomini - 22, 33 e 48 anni, tutti italiani con precedenti - sono stati arrestati lunedì pomeriggio dalla polizia con l'accusa di rapina aggravata in concorso. L'allarme è scattato nel pomeriggio, quando la centrale operativa di via Fatebenefratelli ha diramato un'allerta per ritrovare un'auto, con Gps, rubata poco prima a Locate Triulzi a un ragazzo di 28 anni. Le ricerche hanno dato esisto in piazza Diocleziano, dove i poliziotti in moto hanno individuato la macchina e sono riusciti a fermarla, bloccando immediatamente i tre uomini che erano a bordo. 

Uno dei tre, quello seduto dal lato passeggero, ha cercato di nascondere qualcosa sotto il sedile, ma quella mossa non è sfuggita agli agenti, che hanno subito ritrovato la pistola - una scacciacani - con 8 cartucce e un portafogli con all'interno i 980 euro che la banda aveva rubato al 28enne. 

Il ragazzo, infatti, era stato tenuto d'occhio mentre prelevava a uno sportello bancomat di Locate e appena era arrivato vicino alla sua macchina - stando a quanto ricostruito dalla polizia - era stato minacciato dal 48enne con l'arma puntata al fianco. I due 20enni, invece, si erano occupati di portargli via il cellulare e di far scendere la madre dalla vettura per poi fuggire. Il 28enne, però, era riuscito a dare l'allarme con un secondo telefono che i rapinatori non gli avevano portato via, facendo così scattare immediatamente la "caccia all'auto", che dopo qualche minuto ha dato i suoi frutti. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo rapinato dopo il prelievo al bancomat: pistola al fianco, via i soldi e l'auto

MilanoToday è in caricamento