Scaraventa una donna a terra durante una rapina sul bus della linea 90: arrestato ladro

La vittima è riuscita anche ad indicare il malvivente ai carabinieri, intento a fuggire

Repertorio

Scaraventa una donna a terra con violenza per strapparle il cellulare dalle mani e scappa. Teatro della rapina è il filobus della linea 90 di Milano. L'ennesimo episodio è accaduto lunedì pomeriggio, secondo quanto riferito dai carabinieri, a pochissimi giorni dall'ultima serie di eventi 'criminosi' e dalla denuncia video di Striscia La Notizia, che hanno dimostrato come la Circolare sia scenario 'privilegiato' per questo tipo di eventi, nonostante l'attenzione sempre maggiore dell'Azienda trasporti milanesi.

A denunciare l'accaduto ad una Pattuglia mobile di zona della Compagnia Duomo, che passava da viale Zara, è la vittima stessa, una ragazza peruviana di 26 anni. Attorno alle 14.30, la giovane, residente a Monza, ha fermato i militari per raccontare di essere appena stata aggredita da un uomo a bordo dell'autobus.

La vittima è riuscita anche ad indicare il malvivente ai carabinieri, intento a fuggire su un altro mezzo Atm che andava in direzione viale Marche. L'uomo non ha avuto scampo ed è stato fermato ed arrestato: è un 22enne originario dell'Algeria in Italia senza documenti. E' accusato di rapina mentre alla ragazza è stato restituito lo smartphone.

Video | Un viaggio da incubo sulla 90 di Milano

video filobus 90 striscia-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, file e corse per le scarpe della Lidl (comprate a 12.99 e già in vendita a 200 euro)

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, spacca vetrata all'Esselunga e cerca di rubare i soldi dalle casse: preso

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • Bresso (Milano), due agenti della polizia locale accoltellati: uno è grave

  • Coronavirus, dal 27 novembre la Lombardia vuole diventare zona arancione. Cosa cambia

Torna su
MilanoToday è in caricamento