menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rapine

Rapine

Rapina una banca e restituisce i soldi a rate: il ladro onesto

Il fatto

Un rapinatore gentiluomo che aveva detto agli impiegati di una banca il giorno della rapina: "è solo un prestito senza interessi". Promessa che, a giudicare dalla prima rata che ha spedito in banca, ha intensione di mantenere.

E' accaduto in una banca milanese dove è arrivata una busta con all'interno cinquecento euro in banconote e un foglietto con due righe. "Questa è la prima tranche".

Secondo quanto raccontato dal Corsera, il malvivente aveva un timbro di voce perentorio e forse non era armato ma fingeva di esserlo. Con i soldi in mano, 6.500 euro, ha parlato a lungo per ribadire il concetto: "Restituiro tutto". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento