Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Segrate / Via Fratelli Cervi

Rapina in banca a Segrate: banditi armati minacciano i cassieri, colpo da 15mila euro

I due rapinatori, a volto coperto, hanno minacciato i cassieri armati di taglierino. I dettagli

Colpo in banca venerdì pomeriggio a Segrate. Verso le 16, stando a quanto finora appreso, due uomini hanno fatto irruzione nella filiale della Banca popolare di Sondrio di via Fratelli Cervi. 

I due, entrambi a volto coperto, hanno puntato due taglierini contro i cassieri e li hanno costretti a svuotare le casse. Al termine del blitz, velocissimo, i banditi sono poi fuggiti con i soldi in contanti, circa 15mila euro, e hanno fatto perdere le loro tracce. 

A dare l'allarme sono stati gli stessi dipendenti della banca, ma quando i carabinieri sono arrivati sul posto era ormai troppo tardi. I militari hanno acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza del locale, che potrebbero aver ripreso qualche dettaglio utile a identificare i rapinatori. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in banca a Segrate: banditi armati minacciano i cassieri, colpo da 15mila euro

MilanoToday è in caricamento