rotate-mobile
Cronaca Via Giuseppe Ripamonti, 219

Rapina e aggressione al bar, sarebbe un cliente abituale

Il fatto giovedì alle sette di mattina. La titolare, una 20enne cinese, avrebbe riconosciuto il responsabile

Un bar di via Ripamonti, al civico 219, è stato rapinato alle sette di giovedì mattina. Magro il bottino, soltanto di alcune decine di euro. La vittima è una ragazza cinese di 20 anni, titolare del locale, che si è vista puntare un coltello da un uomo con volto coperto.

Secondo la giovane si è trattato di un abituale cliente, di cui però non conosceva le generalità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina e aggressione al bar, sarebbe un cliente abituale

MilanoToday è in caricamento