Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Stazione Centrale / Piazza Caiazzo

Rapina un ciclista del cellulare e lo nasconde sotto le auto in sosta

L'uomo non è sfuggito ai controlli di una volante che lo ha notato mentre era rannicchiato tra le auto

I poliziotti lo hanno visto aggirarsi quasi sparuto e rannicchiato tra le auto in sosta, nella zona di piazzale Caiazzo, in piena notte (erano le due e mezza). Si sono insospettiti e, fermata la volante, sono scesi a controllare meglio la situazione.

Mentre era in corso il controllo sull'uomo (un cittadino marocchino di 19 anni, incensurato e irregolare in Italia), è comparso sulla scena un uomo di 31 anni, di nazionalità pakistana, che stava cercando proprio quel giovane. Poco prima, infatti, mentre era in sella alla sua bicicletta, lo aveva scaraventato al suolo e gli aveva rubato lo smartphone per poi darsi alla fuga. Il pakistano però non aveva desistito e aveva cominciato a cercarlo in zona.

Il telefono, per la cronaca, è stato trovato sotto una delle auto in sosta in piazza. Il diciannovenne è stato arrestato per rapina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina un ciclista del cellulare e lo nasconde sotto le auto in sosta

MilanoToday è in caricamento