Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca Via delle Forze Armate

Minacciano con un coltello il vigilantes di un supermercato e scappano con 20 euro di birra

È successo al Carrefour di via Forze Armate. I ladri sono stati arrestati dai carabinieri

Immagine repertorio

Prima hanno preso qualche lattina di birra per un totale di venti euro. Quando sono arrivati alla cassa non hanno estratto le banconote dal portafogli ma un coltello e hanno minacciato l'addetto alla sicurezza che ha tentato di fermarli. Risultato? Sono stati arrestati dai carabinieri con l'accusa di rapina aggravata in concorso e rischiano una pena severa.

È successo poco prima dell'alba di domenica 13 agosto al supermercato Carrefour aperto 24 ore di via Forze Armate, secondo quanto riferito dai militari del comando provinciale di Milano. I protagonisti del fatto — due cittadini marocchini di 20 e 21 anni, irregolari sul suolo italiano e già noti alla giustizia — hanno tentato di scappare con le birre, ma sono stati intercettati e bloccati dai carabinieri del nucleo radiomobile di Milano.

La refurtiva è stata recuperata e restituita al supermercato, mentre per loro due si sono aperte le porte del carcere di San Vittore, a disposizione dell'autorità giudiziaria. Un episodio simile è avvenuto nel pomeriggio di sabato in corso Buenos Aires, anche in quel caso il malvivente è stato fermato dai carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacciano con un coltello il vigilantes di un supermercato e scappano con 20 euro di birra

MilanoToday è in caricamento