Cronaca Duomo / Piazza Santo Stefano

I 20 ragazzi ubriachi che entrano nel Carrefour per rubare altri alcolici

La tentata rapina domenica sera. Arrestato un 18enne

In branco per rubare da bere. Nonostante fossero già tutti visibilmente ubriachi. Oltre venti ragazzi, molti dei quali minorenni, domenica sera hanno improvvisato un blitz all'interno del supermercato Carrefour di piazza Santo Stefano per rapinare birre e super alcolici. 

Il loro raid, stando a quanto riferito dalla Questura, è scattato poco dopo le 19. I giovani, una ventina almeno, sono entrati tutti insieme nel negozio e si sono diretti verso la corsia con le bevande, sempre tenuti sotto controllo a distanza dal vigilantes. 

I baby ladri, senza preoccuparsi particolarmente dei clienti e della guardia, hanno arraffato numerose bottiglie e lattine e si sono poi diretti verso l'uscita, dove però sono stati fermati dallo stesso vigilantes. Per evitare guai peggiori, i ragazzi a quel punto si sono dati alla fuga, ma uno di loro - un 18enne italiano - è stato bloccato dalla guardia, nonostante un violento tentativo di reazione. 

Alla vista degli agenti, il ragazzo ha cercato di scagliarsi anche contro di loro, ma è stato ammanettato e dichiarato in arresto con l'accusa di tentata rapina impropria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I 20 ragazzi ubriachi che entrano nel Carrefour per rubare altri alcolici

MilanoToday è in caricamento