Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Porta Ticinese / Via Angelo Fumagalli

I tre uomini che rapinano il supermercato alle 8 del mattino per rubare birre e liquori

I tre sono stati fermati dal vigilantes e poi dalla polizia

In tre, di buon mattino, a fare la spesa, ma a modo loro. Tre uomini - un 30enne, un 29enne e un 28enne, tutti cittadini senegalesi, tutti irregolari in Italia e tutti con precedenti specifici - sono stati arrestati giovedì dalla polizia con l'accusa di rapina in concorso dopo aver tentato un colpo all'interno del Carrefour express di via Fumagalli, in zona Navigli. 

Il loro blitz è scattato verso le 8, quando sono entrati nel supermercato e si sono immediatamente diretti nella corsia con gli alcolici. Lì, hanno arraffato una serie di lattine di birre e di bottiglie di liquori - per un valore di circa 50 euro -, le hanno messe in uno zaino e si sono diretti verso l'uscita, chiaramente senza passare dalle casse. 

A fermarli è stato il vigilantes, un italiano 50enne, che però per tutta risposta è stato minacciato e aggredito dai tre, che hanno così cercato di guadagnarsi la fuga. La corsa del 30enne, del 29enne e del 28enne - che già in passato erano finiti in manette per blitz simili - è però stata interrotta dall'intervento di una Volante, che li ha bloccati e ammanettati. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I tre uomini che rapinano il supermercato alle 8 del mattino per rubare birre e liquori

MilanoToday è in caricamento