menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carrefour in viale Abruzzi (foto G. Maps)

Carrefour in viale Abruzzi (foto G. Maps)

Viale Abruzzi, cerca di rapinare il Carrefour, abbandona 'il bottino' e viene arrestato

L'episodio intorno alle 13 di giovedì in viale Abruzzi. Sul posto la polizia di Stato

Ha 'fatto la spesa gratis', ha pagato solo due pacchi di pasta. Poi quando è stato scoperto ha spintonato i dipendenti del super riuscendo a scappare. Ma è stato fermato dalla polizia di Stato e arrestato. L'accaduto verso le 13 di giovedì al Carrefour di viale Abruzzi. A finire in manette un 24enne marocchino.

Il giovane era entrato al supermercato, aveva prelevato circa 130 euro di merce dagli scaffali, l'aveva nascosta nel suo zaino e poi in cassa si era limitato a pagare solo due scatole di pasta. L'impiegato e l'addetto alla sicurezza, però, si sono accorti di tutto e hanno cercato di fermarlo. A quel punto il ragazzo li ha spinti e strattonati per poi darsi alla fuga abbandonando lo zaino con all'esterno del supermercato.

Dopo che il personale del Carrefour ha lanciato l'allarme al 112, la polizia ha rintracciato e arrestato il 24enne in viale dei Mille angolo piazza Ascoli. Dovrà rispondere di rapina impropria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento