menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il calciatore del Milan Castillejo: "Mi hanno rapinato a Milano pistola in faccia"

Bottino il prezioso orologio. Il giocatore era in auto

Attimi di grande spavento per Samu Castillejo, centrocampista del Milan. E' lo stesso calciatore a raccontare la sua disavventura su Instagram in alcune stories. Il fatto secondo il suo racconto è avvenuto nel pomeriggio.

“Ma Milano - si legge nel post - è tutto a posto? Mi hanno derubato due ragazzi puntandomi una pistola in faccia”. Secondo quanto riportato, lo spagnolo si trovava a bordo della sua macchina quando è stato avvicinato dai due rapinatori che gli hanno puntato la pistola in faccia e si sono fatti consegnare un prezioso orologio. A quanto risulta a MilanoToday, per ora, non è stata però presentata alcuna denuncia in questura. 

Il giocatore non ha subìto alcuna conseguenza fisica, ma ovviamente è rimasto piuttosto scosso. In serata nuova stories su Ig in cui tranquillizza i suoi numerosi followers scrivendo che ora "è tutto a posto" e che lui sta bene. Aggiunge anche il "bottino" dei malviventi: "Si sono portati via l'orologio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento