rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Cenisio Monumentale / Via Messina

Rapinano un ragazzo dell'Iphone ma vengono presi sul tram grazie ad un'app

L'arresto è avvenuto sul tram 14

Dopo aver aggredito un ragazzo per rubargli il cellulare, sono fuggiti a piedi ma grazie ad un'app che permette la geolocalizzazione del telefonino sono stati arrestati poco dopo mentre si trovavano sul tram 14.

E' accaduto domenica mattina. Vittima della rapina una milanese di 26 anni derubato in via Padova. Dopo aver avvertito la polizia del sistema che aveva attivato sul cellulare, gli agenti si sono messi sulle tracce del segnale. Una volta compreso che gli spostamenti corrispondevano a quelli del tram, i poliziotti hanno fatto irruzione sul mezzo Atm in via Messina.

I due banditi hanno cercato invano di disfarsi del telefono, ma sono stati bloccati. Sono due cittadini italiani, Francesco S. di 50 anni e Jonathan G di 30, già noti alle forze dell'ordine per molteplici reati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinano un ragazzo dell'Iphone ma vengono presi sul tram grazie ad un'app

MilanoToday è in caricamento