menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina al Compro Oro: donna minacciata con la pistola, i due banditi in fuga con il bottino

La rapina all 15 di sabato in via Novara. La dipendente minacciata con una pistola

Hanno atteso che tornasse per riaprire. E appena l'hanno vista, sono entrati in azione. Rapina sabato pomeriggio in un Compro Oro di via Novara, svaligiato da due uomini che hanno minacciato la dipendente, una donna di quarantuno anni, e poi sono fuggiti con il bottino. 

Il blitz è scattato alle 15, mentre la 41enne stava riaprendo il locale. La vittima è stata sorpresa alle spalle dai banditi, entrambi a volto scoperto, che le hanno puntato contro una pistola e l'hanno convinta ad entrare. 

Una volta dentro, i due si sono fatti consegnare 400 grammi di oro, per un valore di circa 10mila euro, e 370 euro in contati. A colpo finito, i malviventi hanno lasciato la donna nel negozio e sono fuggiti, facendo perdere le proprie tracce. Sulla rapina indagano gli agenti delle Volanti, che stanno raccogliendo elementi utili per identificare e rintracciare i due. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fedez ha asfaltato i consiglieri leghisti Lepore e Bastoni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento