rotate-mobile
Cronaca Corvetto / Piazzale Luigi Emanuele Corvetto

Ragazzo accoltellato e rapinato per strada a Milano

È successo in piazzale Corvetto a Milano nella notte tra giovedì e venerdì 17 maggio. Arrestati i presunti responzabili

Prima la rapina, poi i fendenti e infine le manette. Sono stati arrestai dalla polizia i due uomini che hanno derubato e accoltellato un ragazzo di 20 anni in piazzale Corvetto a Milano nella notte tra giovedì e venerdì 17 maggio.

Tutto è successo intorno alle 3 del mattino, come riportato dall’agenzia regionale di emergenza urgenza. Il giovane, un tunisino di 20 anni, ha raccontato ai poliziotti di essere stato sorpreso da due ragazzi che lo hanno minacciato e successivamente si sono fatti consegnare sia l’orologio che aveva al polso che la collanina, oltre banconote per 100 euro. Non solo, durante la rapina gli hanno sferrato un fendente alla coscia.

Poco dopo è scattata la chiamata al 112 e sul posto sono intervenute le volanti della polizia e il personale del 118. I due presunti responsabili, due cittadini marocchini di 25 e 20 ani, sono stati rintracciati poco lontano; per entrambi sono scattate le manette con l’accusa di rapina. Gli agenti hanno recuperato l’orologio e la collanina. Il 20enne, invece, è stato accompagnato al pronto soccorso del Policlinico, dove è stato dimesso con una prognosi di 10 giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo accoltellato e rapinato per strada a Milano

MilanoToday è in caricamento