rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Cronaca Stazione Centrale / Via Napo Torriani

Blitz in Gintoneria: cerca di rubare il Patek Philippe a Davide Lacerenza

È successo nella serata di giovedì 7 dicembre nel locale di via Napo Torriani, arrestato un italiano di 49 anni

Un uomo di 49 anni è stato arrestato dopo aver cercato di rubare un Patek Philippe da 130mila euro a Davide Lacerenza, titolare della Gintoneria, nella serata di giovedì 7 dicembre.

Tutto è accaduto poco prima delle 21, come riferito dalla questura. Il malvivente, un italiano di 49 anni, secondo quanto messo a verbale, è entrato nel locale di via Napo Torriani e si è avvicinato al titolare. Pochi istanti dopo ha cercato di strappargli l'orologio dal polso (un Patek Philippe da 130mila euro) e infine ha cercato di guadagnare l'uscita. Proprio in questo frangente è stato immobilizzato dallo stesso Lacerenza.

È subito scattata la chiamata al 112 e sul posto sono intervenuti gli agenti della questura. L'uomo è stato arrestato e accompagnato in questura.

Non è la prima volta che il ristoratore balza agli onori della cronaca. Nel dicembre 2019 era stato rapinato sempre fuori dal suo locale (all'epoca in via Comune Antico). Alcuni malviventi gli avevano puntato addosso una pistola e gli avrebbero portato via qualche centinaio di euro in contanti oltre a un Patek Philippe che - sempre stando alla denuncia - era una replica dal valore di circa 300 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz in Gintoneria: cerca di rubare il Patek Philippe a Davide Lacerenza

MilanoToday è in caricamento