Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Porta Volta / Corso Garibaldi

Donna presa a pugni durante una rapina davanti ad una bimba: la salvano i passanti

Sotto choc vittima, amica e la piccola: la donna è rimasta ferita ma ha rifiutato le cure. Il fatto è avvenuto nel centralissimo corso Garibaldi

Immagine di repertorio

Sono i passanti gli assoluti protagonisti di questa storia. Sono loro a far fuggire il malvivente. Sempre loro, a bloccarlo e consegnarlo alla polizia.

L'uomo, un romeno di 38 anni con precedenti penali, nella serata di sabato ha preso a pugni e trascinato a terra una donna nel tentativo di scipparle la borsa. Il tutto in pieno centro a Milano, Corso Garibaldi, e davanti ad un'amica della vittima in compagnia della figlia piccola.

La vittima, 37 anni, ha resistito al borseggio, per questo l'uomo ha provato con la violenza e poi è stato costretto a mollare la presa dopo l'intervento dell'amica. La fuga del bandito è durata pochi metri perché alcuni passanti lo hanno bloccato e immobilizzato fino all'arrivo degli agenti. Sotto choc vittima, amica e la piccola: la donna è rimasta ferita ma ha rifiutato le cure.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna presa a pugni durante una rapina davanti ad una bimba: la salvano i passanti

MilanoToday è in caricamento