menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Indaga la polizia

Indaga la polizia

Aggredita e rapinata da un ladro in bicicletta, paura per ragazza

Una ragazza è stata rapinata da un uomo in bicicletta in via Gallarate, martedì alle 12.30

Alla fine della giornata la povera Giorgia D. ha fatto ritorno a casa senza cellulare e con una medicazione all'anca. E' stata infatti protagonista, suo malgrado, di uno scippo molto violento nei suoi confronti. 

Un giorno come un altro, quello di martedì, quando la 20enne stava camminando a piedi lungo via Gallarate. Erano le 12.30 e mentre parlava al telefono si è sentita tirare per un braccio, alle sue spalle, con veemenza. Non ha fatto in tempo a urlare che è caduta rovinosamente a terra, mentre un uomo gli strappava il telefono dalle mani e scappava in bicicletta.

Soccorsa da una passante 27enne, la donna, ancora indolenzita e spaventata, riesce a far mente locale e a ricordare che alcuni metri prima aveva incrociato il malvivente: l'aveva fissata a lungo, pedalava a bordo di una normale bicicletta da passeggio nera. Agli agenti, che arrivano insieme con i paramedici del 118, la giovane descrive l'aggressore come apparentemente di etnia nordafricana di età compresa tra i 25 e 35 anni. Sull'episodio indaga al polizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento