Cronaca Corvetto / Via Polesine

Colpisce una donna con un pugno e la fa cadere al suolo durante una rapina: arrestato

Poco prima c'era stata una rapina con la stessa modalità e nella stessa zona. Tutti i dettagli

Un 19enne di nazionalità marocchina è stato arrestato per rapina in via Polesine in zona Corvetto a Milano. Il ragazzo, fermato dai carabinieri del Nucleo Radiomobile, aveva appena aggredito una donna giordana di 30 anni.

Stando a quanto riferito dalla vittima, il 19enne le ha prima strappato di mano la borsetta nella quale c'era il portafogli con 20 euro e alcune carte di credito. Poi l'ha colpita con un pugno che l'ha fatta cadere al suolo. Ed è fuggito.

Sul posto sono immediatamente intervenuti i carabinieri che poco dopo hanno raggiunto il malvivente mentre cercava di fuggire lungo la stessa via.

Corvetto: un'altra rapina poco prima

Circa sessanta minuti prima un uomo descritto come nordafricano aveva aggredito una ragazzina con le stesse modalità, non lontano da via Polesine. In quel caso l'adolescente era finita in ospedale.

Il marocchino arrestato è stato anche denunciato perché ottemperante ad un'espulsione dal territorio italiano.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpisce una donna con un pugno e la fa cadere al suolo durante una rapina: arrestato

MilanoToday è in caricamento