menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Rapina una farmacia ma perde il cellulare e torna a cercarlo: arrestato

L'episodio in una farmacia in zona Gratosoglio. Sul posto la polizia

Ha rapinato una farmacia ma nel farlo ha perso il suo smartphone. Così è cambiarsi i vestiti e poi è tornato a cercarlo. Ma è stato riconosciuto e arrestato. È accaduto sabato pomeriggio, verso le 18:30, in via Saponaro, zona Gratosoglio.

Il rapinatore - un egiziano di 24 anni pregiudicato - era entrato nel negozio col volto coperto fingendo di avere una pistola nella felpa e intimando alla cassiera di consegnargli il denaro. Poi, con il magro bottino - di appena 260 euro - si era dato alla fuga, riuscendo a fare perdere le proprie tracce.

Una volta lontano dalla farmacia però il giovane deve essersi accorto di aver perso il cellulare durante la rapina. A quel punto si è cambiato ed è andato a recuperarlo con abiti diversi. Al suo ritorno però è stato comunque riconosciuto. E la polizia, che nel frattempo era accorsa sul posto, lo ha tratto in arresto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento