menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Milano, rapina la farmacia sotto casa: braccato e arrestato dalla polizia

È successo nel quartiere di San Siro, sul caso sono in corso accertamenti da parte della polizia

Cappuccio in testa, mascherina sul viso e taglierino in mano. Così ha fatto irruzione nella farmacia sotto casa. Voleva afferrare l’incasso e scappare ma per lui sono scattate le manette, arrestato dai Falchi della Squadra Mobile di Milano. È successo nei giorni scorsi in una farmacia comunale di San Siro, nei guai un marocchino di 46 anni già noto alle forze dell’ordine. Il fatto è stato reso noto dalla questura di Milano con un comunicato.

Un arresto in flagranza, quasi “organizzato”. I detective, infatti, dopo alcune rapine messe a segno in diversi esercizi commerciali di San Siro hanno intensificato i controlli nel quartiere e di piazza Selinunte. E proprio durante uno di questi controlli gli investigatori hanno braccato il malvivente.

I poliziotti stanno lavorando per accertare se il rapinatore arrestato possa essere l'autore di altri sette "colpi" commessi in zona negli ultimi tre mesi. L'uomo è stata messo a disposizione del Pm dr P. Filippini della Procura della Repubblica di Milano

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento