rotate-mobile
Cronaca Sesto San Giovanni

Non gli danno le medicine: torna armato di martello e rapina la farmacia

L'uomo, un 55enne, è stato arrestato dalla polizia pochi minuti dopo il colpo

Prima da cliente. Poi, pochi minuti dopo, da rapinatore. Un uomo di 55 anni, un cittadino italiano con numerosi precedenti alle spalle, è stato arrestato giovedì mattina a Sesto San Giovanni con l'accusa di rapina aggravata dopo aver svaligiato una farmacia del centro storico. 

Stando a quanto ricostruito dalla polizia, che lo ha fermato subito dopo il colpo, il 55enne si è presentato verso mezzogiorno nel negozio pretendendo un medicinale per cui era necessaria la prescrizione. Incassato il rifiuto delle due farmaciste, il rapinatore si è allontanato ma poco dopo ha fatto nuovamente ingresso nel locale impugnando un martello e cercando di coprirsi il viso con un cappellino di lana, degli occhiale da sole e uno scaldacollo. 

Minacciando le due vittime, il 55enne ha scavalcato il bancone, ha aperto la cassa ed è scappato con 630 euro in contanti. A rovinare i suoi piani ci hanno pensato le volanti del commissariato di Sesto, che lo hanno bloccato a pochi metri di distanza mentre cercava di allontanarsi. L'uomo è stato trovato a bordo di una Fiat Punto poi risultata rubata in provincia di Pavia, dove anche lui vive, due giorni prima. Per lui, che è stato portato in carcere a Monza, è quindi scattata anche una denuncia per ricettazione. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non gli danno le medicine: torna armato di martello e rapina la farmacia

MilanoToday è in caricamento