Cronaca Quarto Oggiaro / Via Giuseppe Ungaretti

Rapina per tre volte la stessa farmacia a volto scoperto: arrestato

"Sono diventato il bancomat di un rapinatore", ha affermato il farmacista denunciando l'ennesimo episodio

Il rapinatore in azione

Ha rapinato tre volte la stessa farmacia, tanto che la vittima, un professionista di 68 anni, ha commentato sconsolato agli agenti: "Sono diventato il bancomat di un rapinatore, fate qualcosa". Il malvivente, Matteo Sergio Spiga, è reo confesso. Ha 25 anni e agiva a volto scoperto, utilizzando un coltello con manico arancione. E' stato arrestato mercoledì mattina. 

L'ultima rapina il 26 giugno. In questa occasione ha "prelevato" 600 euro. La farmacia in questione è in via Ungaretti, a Quarto Oggiaro. Spiga era uscito dal carcere il 15 giugno: aveva scontato una pena per altre rapine, tra cui le altre due nella stessa farmacia di via Ungaretti (21 dicembre 2012 e 27 gennaio 2014), nonché due diverse farmacie in via Lessona, una farmacia al Portello e un supermercato in via Varesina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina per tre volte la stessa farmacia a volto scoperto: arrestato

MilanoToday è in caricamento