rotate-mobile
Cronaca Città Studi / Via Giovanni Antonio Amadeo

La farmacista che reagisce al rapinatore armato e lo fa scappare

Il blitz, fallito, nella farmacia Amadeo in Città Studi

Non si è lasciata intimidire da quel coltello puntato contro, né dai modi violenti del bandito. Rapina fallita sabato pomeriggio alla farmacia Amadeo di Milano, in zona Città Studi, sventata grazie al coraggio di una dottoressa 31enne che ha trovato la forza di opporsi al malvivente e di farlo fuggire. 

Stando a quanto finora ricostruito dalla polizia, il raid dell'uomo - descritto come un giovane sul metro e 85, col volto coperto - è scattato verso le 15. Dopo essersi finto un cliente, il rapinatore ha estratto un coltello e l'ha puntato contro la farmacista, ordinandole di consegnargli l'incasso. La 31enne ha però reagito e ha ingaggiato una colluttazione con il ladro, che alla fine è stato costretto a fuggire a mani vuote. Nello scontro, la donna ha riportato una lieve ferita alla mano, che comunque non ha reso necessario l'intervento dei medici del 118. 

Sulla tentata rapina indagano i poliziotti, subito intervenuti nel locale dopo l'allarme dato dalla stessa vittima. Gli agenti sono ora al lavoro per cercare di dare un nome e un volto al rapinatore. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La farmacista che reagisce al rapinatore armato e lo fa scappare

MilanoToday è in caricamento