Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca Porta Lodovica / Viale Bligny, 47

Viale Bligny, rapina una farmacia, poi scoperto finge un malore: arrestato

Il 38enne è stato fermato grazie al titolare che l'ha rincorso per strada

Ha rubato diversi cosmetici nella farmacia di viale Bligny 47, ma è stato scoperto da una cliente e a quel punto ha finto di sentirsi male. Questa la ricostruzione di quanto avvenuto nel negozio verso le 12 del 14 agosto, quando un 38enne italiano ha sottratto prodotti per un totale di 220 euro. L'uomo è stato poi arrestato dai carabinieri.

Il ladro stava prelevando la merce per rubarla quando una cliente della farmacia se ne è accorta e ha avvisato la farmacista. A quel punto il 38enne ha simulato un malore per poi fuggire a piedi. Ma il titolare della farmacia, un uomo di 68 anni, l'ha inseguito per strada finché non è arrivata la radiomobile, allertata dal personale dell'esercizio commerciale.

Dopo aver fermato l'uomo, i carabinieri l'hanno trovato in possesso di 80 euro di prodotti rubati al Pam (oltre agli articoli della farmacia) e l'hanno quindi arrestato con l'accusa di furto aggravato e continuo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale Bligny, rapina una farmacia, poi scoperto finge un malore: arrestato

MilanoToday è in caricamento