rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Cronaca Garibaldi / Piazza Gae Aulenti

Il rapinatore intellettuale che ruba 230 euro di libri alla Feltrinelli

L'uomo, 56 anni, è stato arrestato dalla polizia

Ladro sì, ma intellettuale. Un uomo di 56 anni, cittadino italiano, con precedenti, è stato arrestato poco dopo le 11 di mercoledì mattina a Milano con l'accusa di tentata rapina impropria dopo aver cercato di rubare libri per un valore di 230 euro alla Feltrinelli di piazza Gae Aulenti. 

Il 56enne, dopo aver fatto un giro tra gli scaffali e aver preso dodici libri, si è avviato all'uscita e si è allontanato senza passare dalle casse. Una volta fuori, però, è stato raggiunto dall'addetto alla sicurezza che lo aveva tenuto d'occhio ed è stato bloccato. 

Alla richiesta di mostrare lo scontrino dell'acquisto, il ladro ha detto di aver comprato i libri in un altro negozio e ha spinto a terra il vigilante, dandosi alla fuga. La sua corsa è durata molto poco perché è stato fermato dalla polizia, allertata dagli altri dipendenti dello store. Addosso i poliziotti gli hanno trovato proprio i dodici libri rubati poco prima. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il rapinatore intellettuale che ruba 230 euro di libri alla Feltrinelli

MilanoToday è in caricamento